LA PSICOLOGIA NEL TRADING

In questo articolo spiegheremo quali sono gli aspetti della psicologia nel trading che possono influenzare negativamente le nostre performance.

Uno degli aspetti che può influenzare maggiormente la riuscita di un trader è proprio la nostra psicologia.Conoscere gli aspetti che più frequentemente ci influenzano e ci indirizzano verso trade e gestioni sbagliate è fondamentale per fare del trading una professione.Un trader prima di affrontare il mercato deve saper affrontare se stesso e tutte le sue emozioni.Infatti l’analisi tecnica consiste nello studio della psicologia umana,ed in particolare delle reazione degli operatori (investitori) alle varie condizioni del mercato.

Dunque la cosa da fare per poter operare senza emotività è conoscere le nostre emozioni.

LE EMOZIONI NEL FOREX

Una delle emozioni che ha colpito quasi tutti gli operatori alle prime armi è la paura.La paura può influenzare in modo molto negativo la nostra capacità di prendere scelte.Alcuni comportamenti tipici dettati dalla paura sono:

-allungare o accorciare gli stop loss alterando il rischio

-chiudere operazioni in anticipo senza rispettare il piano di trading

-prendere decisioni che non rispettano le nostre regole.

Per superare quest’avversità e’ necessaria un’attenta gestione del capitale.Spesso uno degli errori commessi dai trader è usare size troppo grandi,di conseguenza aumenta la paura e la gestione peggiora,cosi come i risultati.

Contrariamente alla paura un altro aspetto negativo della psicologia nel trading è dato da una fase di eccessiva sicurezza,che ci potrebbe portare a prendere rischi troppo alti rispetto al nostro capitale,non considerando bene i rischi.Bisogna ricordare che quando si entra a mercato ci si immette in un sitema molto più grande di noi,in un contesto tutt’altro che limitato.

Dunque è fondamentale ai fini di una buona riuscita nel trading lavorare con calma,essere preparati,valutare attentamente le nostre scelte,avere un piano e non farsi mai prendere dalla fretta grande nemica del trader.Spesso gli errori vengono scaturiti anche dal non saper perdere che ci fà subito venire voglia di recuperare,alimentando la perdita.E’ essenziale nel forex saper accettare le perdite,ristudiare il mercato e farsi un’altra opinione da zero prima di operare.

CONSIGLI PER NON FARSI INFLUENZARE NEGATIVAMENTE DALLA PSICOLOGIA NEL FOREX

Primo fra tutti fissare precisamente le regole che seguiremo sempre e che rappresentano i punti cardine della strategia scelta.Ovviamente le regole deriveranno dalla strategia che utilizzerai e non il contrario,se non hai una strategia ti consiglio di leggere questo articolo.

Seguire sempre delle buone pratiche di money management,rappresentate da rigide regole.

Ti consiglio inoltre di utilizzare una strategia non discrezionale ovvero una strategia delineata da regole rigide,che sono statisticamente vincenti e che ti dovrai limitare a rispettare.

CONCLUSIONI

Il trading è un’attività molto complessa caratterizzata da aspetti positivi,ma allo stesso tempo è importante non farsi ingannare dalla prospettiva di guadagni facili.Prima di poter lavorare come trader bisogna formarsi ed avere una grande preparazione mentale,oltre che una strategia vincente.Se sei un aspirante trader ti consiglio di iscriverti alla newsletter gratuita di TRADING DAILY dove potrai ottenere molto materiale gratuito per creare la tua strategia per operare sui mercati,oltre ai segnali di trading gratuiti che stanno dando ottimi profitti.Questo articolo termina qui ti auguriamo un buon trading!

TRADING DAILY 

Categorie: BLOG

Lascia un commento